Il Mondo Granoro

Il Glutine e l’Amido

La qualità della pasta Granoro si deve alla qualità delle materie prime e alla sapienza produttiva della famiglia Mastromauro

image

La qualità della pasta Granoro si deve alla qualità delle materie prime e alla sapienza produttiva della famiglia Mastromauro.

La pasta Granoro, prodotta con semole altamente selezionate, ha una elevata quantità di proteine ed in particolare di glutine, un composto visco-elastico, dalla struttura reticolare, ottenuto dalla combinazione di due frazioni proteiche, gliadine e glutenine.

Il glutine ha la grande proprietà di trattenere i granuli di amido, uno zucchero complesso, molto importante per il buon funzionamento del cervello e dei muscoli del nostro corpo, presente nella semola di grano duro, fonte di energia per il nostro organismo, che viene “metabolizzato” lentamente, rendendo la pasta un alimento consigliato anche per i diabetici.

Per questo, la pasta Granoro è prodotta con un processo di lavorazione molto attento alla fase dell’impasto delle semole con l’acqua, per non danneggiare il glutine e conservarlo integro.

Il risultato è una pasta di grande qualità, elastica e tenace, digeribile, senza patina collosa sulla superficie, che non si ammassa nel piatto una volta cotta e che si mantiene corposa e sciolta anche dopo molti minuti dalla cottura, conservando il profumo, il colore e il sapore che la rendono inconfondibile.