Primi Piatti

Cavatelli murgiani con funghi cardoncelli e salsiccia

Consigliato per l'autunno e l'inverno

30 min

Preparazione

40 min

Cottura

Principiante

Difficoltà

Condividi questa ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr Cavatelli Murgiani Dedicato Granoro
  • Olio Extravergine Di Oliva
  • 300 gr Funghi Cardoncelli
  • 300 gr Salsiccia
  • Vino Bianco
  • Prezzemolo
  • 1 Spicchio Aglio

Un primo piatto molto semplice da preparare che potete realizzare con i funghi che preferiti. Cardoncelli, Porcini, funghi misti, questo lo decidete voi in base al vostro gusto. Io i funghi li trovo perfetti abbinati alla salsiccia e alla pasta, perché così ottengo un piatto unico equilibrato. In questo caso ho utilizzato i cavatelli murgiani della linea Dedicato di Granoro. La linea che racchiude il meglio dell’innovazione e della tradizione ed è dedicata a chi vuole assaporare ogni giorno la genuinità di un buon piatto di pasta, proprio come questo che vi presento oggi.
Pronti a mettervi a tavola con me?

Preparazione

1

Prima di tutto ci occupiamo di pulire i funghi cardoncelli.
Lo facciamo utilizzando un coltellino per le parti sul gambo più dure, mentre con un panno umido eliminiamo gli eccessi di terreno. A questo punto li affettiamo sottilmente. Sbudelliamo la salsiccia e la tagliamo a tocchetti.

2

Scaldiamo l’olio con lo spicchio di aglio, non appena dorato, lo eliminiamo e cuociamo all’interno della padella per circa 10/15 minuti i funghi.

Terminiamo la cottura , li togliamo e li teniamo da parte.

3

Cuociamo nello stesso modo anche la salsiccia sfumando con un po’ di vino bianco.

4

Non appena cotta togliamo dal fuoco ed aggiungiamo i funghi alla salsiccia.

5

In una pentola scaldiamo l’acqua, aggiungiamo il sale e facciamo cuocere la pasta.

6

Quando la pasta sarà al dente, la scoliamo direttamente in padella con i funghi e la salsiccia.

7

Allunghiamo nel caso con un po’ di acqua di cottura e lasciamo cuocere per un paio di minuti.

8

Cospargiamo con prezzemolo tritato e portiamo subito in tavola.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Per questa ricetta ti consigliamo...

Olio extravergine di oliva D.O.P. dedicato

Cavatelli Murgiani Dedicato n.137