“Premi di laurea Granoro” le foto della cerimonia

L’Ateneo barese, d’intesa con Granoro, ha infatti istituito per gli anni accademici 2013/2014 e 2014/ 2015 dieci borse di studio (ciascuna di euro 1.000), cinque per ciascun anno accademico, finalizzate a premiare laureati che si sono distinti per merito nei corsi di Laurea di Dietistica, Scienze e Tecnologie Alimentari, Economia, Economia Aziendale, Biotecnologia e Giurisprudenza presso l’Ateneo di Bari.

Le Borse di Studio istituite grazie al contributo dell’azienda Granoro confermano la sinergia tra Università e Impresa con l’intento di sostenere la cultura, la ricerca e l’istruzione soprattutto in eccellenti “palestre” di formazione riconosciute a livello internazionale come l’Università di Bari. Consolidare il legame con il proprio territorio non solo sotto l’aspetto economico, ma anche culturale: questo è l’intento che Granoro ha voluto con l’Istituzione di questo percorso virtuoso per premiare e valorizzare le risorse della Puglia anche sotto il profilo formativo.

le più recenti

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.